Come fare belle foto per Instagram 2021

fare belle foto su instagram

Se vi siete chiesti come fare belle foto per Instagram per rendere il vostro feed più interessante agli occhi di chi lo visita? Siete capitati nel posto giusto.
Ogni volta che vai in vacanza vorresti fare una bella foto da pubblicare su Instagram, oppure quando vai al ristorante vorresti fotografare il piatto, oppure quando sei al mare vorresti immortalare uno scatto al tramonto ma non sai proprio da dove iniziare? Allora sei capitato sull’articolo giusto! Oggi ti voglio dare dei consigli su come fare le foto per Instagram.

1. Scegli il formato giusto

Il formato migliore è sicuramente quello verticale. Se ti stai chiedendo perché, il motivo è molto semplice: è il formato dei nostri telefoni e quindi quello in cui una foto viene visualizzata meglio.

Le foto orizzontali non hanno lo stesso impatto di quelle verticali su Instagram, insomma non sono valorizzate al 100% quindi il formato da scegliere è sicuramente quello verticale. Guardando l’esempio di seguito ti accorgerai immediatamente di come la seconda foto sia di maggior impatto visivo, mentre la prima risulti meno interessante. Questo perché la seconda immagine sfrutta l’intero spazio che abbiamo a disposizione per una foto sullo schermo del telefono.

La cosa migliore quindi sarà scattare direttamente le foto in verticale, tenendo conto che il formato utilizzato per pubblicare su Instagram non è il classico formato verticale, ma è 4:5.
In alternativa puoi anche scegliere di tagliare delle foto che hai scattato in orizzontale, in formato 4:5, ma l’inquadratura potrà non essere ottimale.

2. Non scattare le foto dall’app di Instagram

Come sicuramente saprai se hai la passione per la fotografia, vi sono alcune regole fotografiche di base che vanno sempre rispettate quando si scatta una foto. Proprio per questo motivo è decisamente sconsigliato scattare le foto tramite l’applicazione di Instagram; in quanto non vi è assolutamente possibile impostare valori manuali.

Scatta le foto dal tuo dispositivo utilizzando un’applicazione avanzata. La risoluzione non è di qualità come quella di una foto scattata dalla fotocamera di uno smartphone.

Se utilizzi una macchina fotografica, sappi che le tue foto decolleranno dal momento in cui deciderai di non scattare più in automatico e sfrutterai tutte le potenzialità del mezzo che hai tra le mani. Scegliere i tempi di scatto, gli iso, il diaframma, è una cosa che con un po’ di pratica ti aiuterà ad avere il completo controllo dei tuoi scatti e ti aiuterà a fare foto più belle.

Se non hai la possibilità di acquistare una macchina fotografica professionale, quindi dotata di parametri avanzati, puoi comunque usare la fotocamera del tuo smartphone, a patto che il tuo dispositivo sia dotato di buone fotocamere.

Vi sono infatti disponibili sul PlayStore di Android o nell’App Store di iOS, numerose applicazioni che permettono di sfruttare al massimo la fotocamera di uno smartphone, attraverso la regolazione manuale dei parametri. Tra le applicazioni che ti consiglio vi è sicuramente l’app VSCO che, disponibile gratuitamente per Android e iOS è nota al pubblico per essere una tra le migliori applicazioni per scattare e modificare foto.

3. Raddrizza le linee

Alcune fotografie ottengono un aspetto migliore quando riescono a trasmettere un senso di profondità, guidando lo spettatore nella scena.

Non c’è cosa peggiore di vedere la foto di un tramonto su Instagram con la linea dell’orizzonte storta! Se vuoi fare belle foto per Instagram questo significa che devi curare i dettagli: le linee verticali e orizzontali devono essere dritte.

Attiva la griglia sulla fotocamera del tuo telefono o sulla tua macchina fotografica. In questo modo avrai sempre delle linee guida da seguire che ti aiuteranno a scattare foto dritte.
Se nonostante le linee guida hai scattato ugualmente una foto storta (a me continua a succedere!) raddrizzala durante la fase di post produzione. Per farlo utilizzando vari strumenti, quasi tutte le app di editing permettono di raddrizzare le linee di una foto così come i principali programmi da usare su desktop come Lightroom e Photoshop.

Prova a seguire la linea delle strade, dei sentieri, delle ferrovie rendendole il soggetto principale. Assicurati, però, che la linea parti da più vicino fino ad allontanarsi. Questo trarrà lo spettatore attraverso la scena e renderà la foto più coinvolgente.

Un’altra tecnica per la creazione di profondità è quella di includere qualcosa di interessante in primo piano, come ad esempio le rocce, fiori, foglie, arcate, finestre, rami di alberi o altri oggetti interessanti che si possono trovare.

4. Scatta foto semplici

A volte per fare una bella foto basta avere un solo soggetto che in questo modo risalterà. La semplicità la fa da padrona. Spesso, inserire troppi soggetti nelle foto, o troppi dettagli tendono a distogliere l’attenzione di chi la sta guardando e non permettono di apprezzarla. Si rende difficile la visione della composizione.

Per foto particolari che siano di grande impatto tutto ciò che serve è un soggetto interessante riuscendo ad ottenere una semplice e giusta composizione.

Non preoccuparti se la maggior parte delle foto sono piene di spazi vuoti. Nella fotografia questo è un ottimo modo per vedere il tuo soggetto risaltare.

Composizioni semplici e minimalistiche sono l’ideale per la condivisione sui social.

5. Scatta foto luminose

Se vuoi fare belle foto per Instagram la prima cosa a cui devi fare attenzione è la luce. Scatta le tue foto con luce naturale, quindi preferibilmente in esterni o in ambienti molto luminosi. Evita di fare foto di sera o dentro casa con le luci accese.
Con la post produzione si possono fare piccoli miracoli, ma la base di partenza è estremamente importante. Una foto scattata con la giusta esposizione ti permetterà di ottenere ottimi risultati con l’editing.

Queste sono due foto uguali a cui ho applicato gli stessi parametri di editing. La prima è stata scattata la mattina con la luce che entrava dalle finestre. La seconda di sera senza luce naturale e con le luci della casa accese.

Quando fotografi degli oggetti, ricorda che la luce deve venire sempre dall’alto perchè in questo modo la foto verrà luminosa e gli oggetti saranno ben definiti. Per evitare le ombre, puoi utilizzare un foglio di carta bianco o una lavagnetta bianca da porre vicino al tuo set fotografico. In questo modo la luce rimbalzerà e le ombre si schiariranno.

6. Scatta tante foto

La cosa bella della fotografia digitale è che possiamo scattare praticamente tutte le foto che vogliamo. Ti consiglio di usare questa possibilità a tuo favore per provare e sperimentare.

Scatta varie foto, con luci diverse, con angolazioni diverse e vedi cosa secondo te funziona meglio. Scatta sempre qualche foto in più piuttosto che qualche foto in meno. In questo modo avrai più possibilità di avere lo scatto che veramente desideravi o comunque avrai una scelta maggiore.

7. Fotografa il dettaglio

Non commettere il dettaglio, che fanno in molti, di scattare quando non sei abbastanza vicini al soggetto. Se fotografi da troppo lontano non sarai mai in grado di catturare i dettagli. E’ importante avvicinarsi quando si fotografano soggetti come fiori, foglie, gocce d’acqua, ma risulta essere una buona tecnica anche quando si effettua la fotografia da ritratto. Devi cogliere ogni singolo dettaglio.

Una tecnica che funziona sempre è quella del dettaglio: devi presentare una nuova t-shirt? Bene, fotografa un dettaglio come il logo o una cucitura. Il pubblico di Instagram lo apprezzerà sicuramente perchè non sarà una foto scontata di una t-shirt.

Vuoi fare belle foto per Instagram? Allora concentrati sui dettagli. Usa un’inquadratura stretta, scegli di far vedere solo un particolare, cogli qualcosa di insolito che sfugge alla maggior parte delle persone.

Su Instagram è possibile creare delle gallery di foto utilizzando fino a 10 immagini. una buona idea è raccontare una storia utilizzando sia immagini con inquadrature larghe che per esempio facciano vedere un luogo nella sua totalità, ma anche inquadrature strette che facciano notare i dettagli.

8. Foto con riflessi

Scatta foto fighissime aiutandoti con i riflessi. È possibile scattare foto con riflessi su molte superfici diverse tra cui vetro, automobili lucide, e ghiaccio; l’acqua è probabilmente la superficie migliore per scattare una foto riflessiva.

Nella maggior parte dei casi è meglio se si include nei riflessi dell’oggetto e lo si fa riflettere nella composizione. In alcuni casi fotografare solo la riflessione può creare una bella immagine astratta.

9. Crea dei collage verticali

Un altro trend del 2021 è quello di creare scatti multipli formando un collage verticale con 3 fotografie. L’ideale è usare delle foto che affrontino la stessa tematica per esempio 3 foto dello stesso luogo con 3 diverse inquadrature. Per creare scatti così potrai utilizzare sia foto verticali che orizzontali, selezionandone solo una porzione. Anche qui ti verranno in aiuto varie app che permettono di creare collage, tra le altre trovo che Canva sia sempre una delle più valide.

10. Crea un’uniformità cromatica tra le tue foto

Come ti dicevo, il lavoro per fare belle foto per Instagram non finisce una volta che hai scattato una foto. Dopo dovrai scegliere lo scatto migliore ed editarlo, ma anche fare in modo che stia bene con le atre foto che hai già pubblicato nella tua gallery.

L’uniformità cromatica è un aspetto molto importante per dare un effetto visivo d’impatto alla propria gallery. Una tecnica è quella di scattare foto che abbiano già di per sé una dominante cromatica ricorrente, ma non sempre è  semplice perché presuppone che ci sia un grande lavoro di pianificazione e priori.

L’alternativa è di dare uniformità cromatica alle foto con l’editing e quindi usando sempre gli stessi parametri per modificarle. Ti saranno utili i filtri o i preset a seconda dell’app che utilizzi, anche se ogni foto è un mondo a sé e applicando sempre le stesse modifiche, saranno necessari comunque interventi ad hoc su ogni singola immagine.

Alcuni esempi di gallery cromaticamente uniforme: nella prima ricorrente il colore blu del mare o del cielo, mentre nella seconda alle foto ho applicato un editing che tende a desaturare i colori e a renderli tutti uniformi.

Esempio di feed di account Instagram con galleria cromatica uniforme

Acquista uno dei miei preset professionali per Lightroom Mobile e rendi le tue foto speciali in un solo click!


Modifica le tue foto e taggami su Instagram -> @enricofusco .