Instagram video, addio IGTV

instagram video addio igtv enrico fusco

Instagram ha annunciato una novità che spinge ulteriormente la piattaforma verso la fruizione dei video. I filmati di Instagram Tv e quelli postati sul feed, vengono adesso uniti tutti in Instagram Video, una sezione dell’app dedicata esclusivamente alla loro visualizzazione.

Instagram Video comparirà sul profilo con una nuova tab, all’interno della quale vengono raccolti i video condivisi nel feed e i video condivisi attraverso IGTV. Si tratta quindi di una nuova sezione e di un nuovo formato. I video destinati al feed possono avere anche una durata fino a 60 minuti, prerogativa prima permessa solo su IGTV.

Gli utenti potranno scoprire i vari contenuti come si fa già oggi, ossia scrollando dall’alto in basso per vedere quelli di uno stesso creator oppure verso destra per andare avanti con gli altri.

Se i video di IGTV e del feed si combinano in un unico formato, il processo di caricamento dal proprio rullino resta lo stesso: cliccando sul simbolo + nell’angolo in alto a destra nella home page di Instagram e selezionando “Pubblica”.

La nostra community di creator sfrutta moltissimo i video per raccontare le proprie storie, intrattenere e connettersi con il pubblico: per questo vogliamo rendere sempre più semplice creare e scoprire video su Instagram.

Con Instagram Video, le inserzioni di IGTV si chiameranno ‘inserzioni video in-stream‘ ed i creator abilitati potranno ancora monetizzare i contenuti di lunga durata, e i brand potranno raggiungere il pubblico coinvolgendolo con contenuti lunghi. Le aziende interessate a promuovere i propri video per raggiungere più utenti, potranno pubblicare video non superiori ai 60 secondi

Presto Instagram introdurrà anche nuovi insight per permettere ad aziende e creator di poter comprendere meglio le performance dei video e dei post sul feed.

Con questa manovra Instagram riprova a rilanciare il formato video all’interno della sua piattaforma, provando ad entrare in concorrenza con YouTube, senza dimenticare che attualmente sta gia provando a fare concorrenza a TikTok (in continua crescita esponenziale) copiandone le funzionalità.

Mi segui già su instagram? Ti aspetto nel mio profilo @enricofusco